X Chart Workout - Igor Castiglia

Vai ai contenuti

Menu principale:

Fitness


Nella lezione di X Chart Workout, ogni partecipante ha sua disposizione una scheda personale, in ogni scheda sono presenti gli esercizi che si svolgeranno, e, per ognuno di essi, il punteggio raggiungibile per mezzo della propria performance.

Grazie a questo sistema i partecipanti alla lezione di X Chart Workout possono stabilire il proprio obiettivo nella singola lezione ed anche definire il proprio goal  distanza di uno o più mesi.

Grazie al sistema a schede di X Chart Workout, i partecipanti alle lezioni possono condividere le loro performance, monitorare nel tempo i miglioramenti avvenuti grazie all'allenamento.

La struttura della lezione prevede un riscaldamento specifico "Warm Up"di una durata che può variare dai 5 ai 10 minuti, durante questa fase, svolta all'unisono dai partecipanti con il trainer, vengono eseguite alcune sequenze composte da esercizi funzionali, si ricercano quindi movimenti poliarticolari e poliassiali, sviluppati nel massimo raggio di azione articolare e con particolare attenzione a stimolare le capacità propriocettive.

A seguito del warm up vi é la prima fase di "Power Moves", in cui si svolgono gli esercizi descritti nella scheda  della lezione.
Ogni esercizio è preceduto dalla spiegazione da parte del trainer, il quale ricorda ai partecipanti, con quali canoni e con quale spirito porsi i propri obiettivi, dando le eventuali indicazioni di sicurezza. Nella fase di Power Moves i partecipanti alla lezione lavorano in coppia, alternandosi nell'esecuzione dell'esercizio, gli obiettivi di questa modalità di lavoro sono:

  • Rendere i partecipanti alla lezione, parte attiva nella motivazione al raggiungimento degli obiettivi prefissati.

  • Creare un reciproco supporto fra i partecipanti, nel calcolo del punteggio e nella eventuale assistenza nell'esecuzione dell'esercizio

  • Permettere una corretta fase di recupero mantenendo la lezione e l'attenzione dei partecipanti attiva.


A seguito di questa fase, nella quale sono stati proposti 2 differenti esercizi, vi è la fase chiamata "Fast Agility", questa viene praticata su di un percorso estremamente essenziale, realizzato con i "Cinesini" (piccoli coni) o i marcatori colorati. In questa fase le coppie di partecipanti lavorano all'unisono, ricercando il miglioramento della propria performance anche grazie alla sana competizione con il compagno.

In ogni lezione di X Chart Workout sono previste 2 fasi di  Power Moves e 2 di Fast Agility.

La lezione si conclude con una fase di stretching e, per ogni partecipante, con il calcolo della sua performance generale.


Torna ai contenuti | Torna al menu